Luis Luque

Gli studi all’università di Bologna e una gita in Spagna sono gli ingredienti iniziali di questa storia tra un giovane panamense e una giovane castelvetrese, che si sono poi sposati nel 1966. A raccontarla è Luis, l’ultimo dei quattro figli della coppia, nato a Panama nel 1975. «Sono ingegnere meccanico e sto pensando seriamente di trasferirmi in Italia».  Continue reading

Rita Fioresi

E’ stata una «modenese nel mondo» ed è sicura che tornerà ad esserlo, sia per motivi professionali sia perché negli Usa si è trovata molto bene. Rita Fioresi ha insegnato computer science ad Ucla, università di Los Angeles ed è stata negli States per 8 anni. Ha raccontato la sua storia perché spera che la sua esperienza possa invogliare molti giovani ad avere le stesse soddisfazioni che ha avuto lei.

Fabio Bellesia

Anche se vive a Città del Messico da moltissimi anni, si dichiara geminiano al cento per cento. «Un modenese cui Modena è rimasta nel cuore, nonostante la lontananza e la vita che mi sono costruito qui».
Si chiama Fabio Bellesia e a Modena c’è nato nel 1936, che ha lasciato però tanto tempo fa. Si è trasferito all’estero, direzione Città del Messico, ormai da oltre trent’anni e nella capitale messicana ha costruito la sua vita, il lavoro e la famiglia.  Continue reading

Martina Contri

Inizia cercando qualche informazione su nonna Martina e finisce col ricostruire l’albero genealogico della sua famiglia risalendo fino alla metà dell’Ottocento. Retha Santi Corieri, nata a Ogden, in Iowa, nipote di immigrati modenesi, ormai da anni si occupa con passione di genealogia. Dalle sue ricerche, minuziose fino a diventare una ragione di vita, Retha ha estrapolato la storia della nonna materna, che lei giudica una donna estremamente forte e dolce allo stesso tempo.  Continue reading

Kennet Barbi

Si chiama Kenneth Waine Barbi, è un colonnello dell’esercito statunitense, vive e lavora a New York e i suoi bisnonni erano di Mirandola. E’ dalla Bassa modenese che la sua bisnonna Rosa Mangaredi, rimasta vedova dopo la morte del marito Mariano Barbi, era partita alla fine dell’Ottocento, con la forza della disperazione di una madre rimasta sola con dieci figli da allevare.  Continue reading

Domenico Orlandi

Studia negli Stati Uniti, ma è di Portile. E’ legato all’Italia, ma apprezza l’ospitalità e l’affabilità dei giovani americani e, sull’onda di questa ospitalità anche lui, Alessandro Bigi, fa un invito molto singolare per tutti coloro che vogliono fare una vacanza in America e passare a fargli visita: ospiterà a Minneapolis chiunque vorrà raggiungerlo a patto però che, come affitto, porti parmigiano reggiano e aceto balsamico, ossia quelle specialità tipiche della nostra città che più gli mancano all’estero. Continue reading

Alessandro Bigi

Studia negli Stati Uniti, ma è di Portile. E’ legato all’Italia, ma apprezza l’ospitalità e l’affabilità dei giovani americani e, sull’onda di questa ospitalità anche lui, Alessandro Bigi, fa un invito molto singolare per tutti coloro che vogliono fare una vacanza in America e passare a fargli visita: ospiterà a Minneapolis chiunque vorrà raggiungerlo a patto però che, come affitto, porti parmigiano reggiano e aceto balsamico, ossia quelle specialità tipiche della nostra città che più gli mancano all’estero. Continue reading

Sergio Rossi

Quella di Sergio Rossi è la storia di un’intera famiglia che negli anni Cinquanta è emigrata da Sant’Anna Pelago per andare negli Stati Uniti alla ricerca di lavoro e che, sulle orme di tanti altri modenesi, si è fermata ad Highwood nei pressi di Chicago. E’ una storia emblematica, fatta di difficoltà di inserimento nella nuova realtà e di abitudini e tradizioni modenesi da conservare. Per certi versi è una storia tipica nell’universo di Modenesi nel mondo.

Eugene Ravani

Si potrebbe chiamare sindrome da albero genealogico. In nord e sud America per alcuni è diventata una vera e propria mania, per altri un hobby. Ricercano gli antenati e compongono l’albero genealogico. Così la famiglia Ravani emigrata oltreoceano nel 1861 dall’Italia, il cui ramo principale negli States è a San Francisco, ha scoperto di avere le proprie origini a Pievepelago.  Continue reading

Giordano Venturi

E’ nato a Spilamberto, ma produce aceto balsamico a Vancouver, in Canada. Lui, Giordano Venturi, a questa occupazione c’è arrivato per caso e lontano dal suo paese natale. C’è chi sostiene che sarebbe stato inevitabile, che buon sangue non mente se si respira fin da piccoli l’odore acre dell’«oro nero di Modena». Giordano Venturi, è emigrato in Canada nel 1967.  Continue reading